Our Digital Trust. Your Business Value. ENGUK | ROMRO
Apertura conto bancario Widiba con SPID
News ed Eventi

Aprire un conto corrente con SPID? Da oggi è possibile con Widiba grazie a InfoCert ID

Per velocizzare le procedure di apertura di un conto Widiba, dallo scorso 21 giugno è possibile usare l’identità digitale InfoCert: pochissimi minuti per sbrigare le pratiche. Il direttore IT e Innovazione Daniela Pivato: “Puntiamo a rendere l’interazione col cliente più semplice, intuitiva e di valore”.

***

Ad oggi, sono più di 21 milioni gli italiani in possesso delle credenziali SPID. Lo strumento è nato per rispondere alle esigenze dei cittadini di interfacciarsi in maniera smart ai servizi della Pubblica Amministrazione, ma oggi finalmente si registra un’altra  importante svolta verso il settore privato.

Grazie al supporto di InfoCert infatti, Banca Widiba, l’istituto di credito “digital native” – che ha appena vinto il premio innovazione Abi per la digital transformation – aggiunge un nuovo tassello nell’ambito della strategia votata ai servizi innovativi, integrando la soluzione di InfoCert nella sua piattaforma per certificare l’identità dei clienti e i processi di contrattualizzazione.

Widiba e InfoCert insieme per una migliore customer experience

Widiba è la prima banca in Italia a sfruttare le potenzialità dello strumento SPID per aprire un nuovo conto bancario. Questa scelta è derivata anche da una lunga collaborazione con InfoCert, che già da anni supporta l’istituto di credito nell’acquisizione di nuovi clienti e nella gestione delle pratiche bancarie.

Volevamo cambiare profondamente le normali procedure operative bancarie fatte di montagne di moduli di carta da firmare, controfirmare e inviare per posta o consegnare alla filiale più vicina.

Daniela Pivato, Direttrice IT e Innovazione Digitale di Banca Widiba

Il processo di onboarding è completamente paperless, basato sulle soluzioni di Firma Digitale e Posta Elettronica Certificata di InfoCert, che insieme costituiscono la cosiddetta TOP – Trusting Onboarding Platform.

Non si è trattato semplicemente di acquistare due prodotti, ma di studiare insieme come integrare efficacemente le due soluzioni nei nostri sistemi, così da garantire semplicità e fluidità all’intera procedura di onboarding. La nostra volontà era quella di traghettare la clientela nell’era digitale nel modo più naturale possibile. Ma anche quella di aumentare la conversion dei conti e il cross selling di nuovi prodotti.

Daniela Pivato

L’automazione dei processi ripetitivi, oltre a migliorare la customer experience in chiave digitale, ha anche permesso alla banca di risparmiare grazie all’eliminazione di stampe, invii postali, ricezione e controlli manuali dei documenti.

Nella convinzione che i clienti vadano premiati, dagli inizi abbiamo stipulato un accordo ad hoc con InfoCert per cedere loro gratuitamente la casella PEC attivata con l’apertura del conto, così che possano disporne anche per fini personali, al di là degli utilizzi legati alle comunicazioni da e per la banca.

Daniela Pivato

L’onboarding con SPID permette di aprire un conto con Banca Widiba in circa 5 minuti, in linea con le esperienze offerte dalle più note neobanche e digital challenger, italiane e non, incontrando il favore dei clienti e dei prospect come metodo di riconoscimento più comodo.

A poche settimane dal lancio oltre il 50% degli utenti Self, ossia che operano sul conto in totale autonomia, lo ha infatti scelto come modalità preferita. Insomma, anche la collaborazione con InfoCert ci permette di continuare a proporci come anticipatori dei trend del mercato e protagonisti del cambiamento.

Daniela Pivato