Webinar Phishing e PEC nuovi strumenti per minimizzare le frodi online
News ed Eventi

Danilo Cattaneo, InfoCert CEO, partecipa al webinar: “Phishing e PEC: nuovi strumenti per minimizzare le frodi online” ospitato da InfoCert e Yoroi

Danilo CattaneoCEO di InfoCert, Marco RamilliCEO di Yoroi e Giuseppe TusaProduct Marketing Manager di InfoCert, alterneranno i loro interventi durante il webinar promosso congiuntamente da InfoCert e Yoroi, moderato da Arturo Di Corinto.

Martedì 22 Febbraio 2022 dalle ore 17:00 alle ore 18:00
(evento soggetto a iscrizione)

Di fronte alla nuova ondata di cyberattacchi, la cui efficacia è legata molto spesso alla capacità di ingannare gli utenti, inducendoli a cliccare su allegati o link all’apparenza innocui ma con conseguenze potenzialmente drammatiche, la sicurezza della PEC risulta a rischio.

La posta elettronica è il primo vettore di attacco per la diffusione di malware, ransomware, phishing, spam, ecc., con l’aumento repentino dello Smart Working, è stata registrata un’ulteriore esplosione dei cyber attacchi via mail che hanno superato il 94% del totale.

Già nel 2020, complice la crisi pandemica, l’incremento degli attacchi cyber a livello globale è stato pari al 12% rispetto all’anno precedente, nei quattro anni precedenti il trend di crescita si è mantenuto pressoché costante, facendo segnare un aumento degli attacchi gravi del 66% rispetto al 2017 (fonte Clusit).

La Posta Elettronica Certificata è diventata uno strumento irrinunciabile nella quotidianità, sia per i cittadini che per professionisti ed imprese, nel percepito degli utenti è uno strumento sicuro, e per tali motivi un canale sempre più appetibile per gli attacchi informatici.

Ma quale evoluzione avrà la PEC nell’immediato futuro? Come fare a renderla più sicura rispetto agli attacchi di phishing?

Danilo Cattaneo e Giuseppe Tusa per InfoCert, la più grande Autorità di Certificazione europea, e Marco Ramilli per Yoroi, società attiva nello sviluppo di sistemi integrati di difesa cibernetica, risponderanno a queste domande nel webinar in programma Martedì 22 Febbraio 2022 dalle ore 17:00 alle ore 18:00.