Our Digital Trust. Your Business Value.

Media

Comunicati Stampa

Emergenza COVID: InfoCert garantisce l’autenticità e la conformità degli attestati vaccinali rilasciati dalla Regione Lazio

Tramite l’accordo tra InfoCert e Regione Lazio per certificare lo stato di avvenuta vaccinazione dei cittadini, si potrà disporre del proprio attestato vaccinale.

Roma, 19 Aprile 2021 InfoCert (Tinexta Group), la più grande Autorità di Certificazione a livello europeo, con le proprie soluzioni di firma digitale e marca temporale, garantisce non solo l’autenticità ma anche la conformità alle normative Europee degli attestati vaccinali anti-COVID emessi dalla Regione Lazio che, ad oggi, sono oltre 200.000.

Rilasciato a tutti coloro che abbiano completato l’intero ciclo vaccinale – secondo le modalità di volta in volta previste dalle diverse case farmaceutiche – l’attestato riporta i dati anagrafici del cittadino, le date della prima e della seconda somministrazione, la tipologia di vaccino, nonché il codice farmaceutico AIC e il numero di lotto di produzione.

Per garantire autenticità agli attestati vaccinali cartacei e digitali, LazioCrea – la società di informatica della Regione Lazio – ha scelto InfoCert e le sue soluzioni di Firma/Sigillo digitale e Marca Temporale e LAND per le soluzioni anticontraffazione basate su Contrassegno Elettronico.

Prima di essere reso disponibile per consultazione e verifica, ogni attestato viene inviato ad un Servizio Anticontraffazione che applica un QR Code Sicuro (Contrassegno Elettronico) che utilizza i Servizi di InfoCert per apporre un Sigillo Elettronico che è la Firma del soggetto giuridico della Direzione Salute Regione Lazio garantendone così l’autenticità e impedendone qualsiasi contraffazione.

Integrato nel Fascicolo Sanitario Elettronico del cittadino, l’attestato è agevolmente consultabile e verificabile con l’App Salutelazio mediante lettura di un QR Code.

La tecnologia applicata da InfoCert è conforme ai requisiti fissati dal regolamento eIDAS: conseguentemente, gli attestati vaccinali della Regione Lazio – disponibili in italiano ed inglese – sono automaticamente conformi alle normative UE, l’ideale per il futuro adeguamento al passaporto europeo d’immunità.

“In un contesto ancora molto fluido, la Regione Lazio ha scelto di giocare d’anticipo. In modo centralizzato, ha deciso di puntare sul digitale, scegliendo una realtà affidabile quale InfoCert. In questo modo, l’Amministrazione riesce a garantire ai propri cittadini un servizio d’eccellenza, che consentirà loro di disporre di uno strumento riconosciuto per muoversi, speriamo molto presto, ovunque e in libertà”

Maurizio Stumbo – Direttore Sistemi Informativi di LazioCrea.

 “Siamo riconosciuti come gli specialisti del Digital Trust, cioè la Fiducia Digitale, determinante per garantire certezza assoluta e valore legale a numerose azioni e documenti sia nel mondo business sia per cittadini e pubbliche amministrazioni e siamo particolarmente orgogliosi non solo che questo ruolo ci sia stato riconosciuto anche dalla Regione Lazio in un ambito così delicato, ma soprattutto di essere riusciti a rispondere alla sua richiesta in tempi rapidissimi e con soluzioni collaudate

Marco Di Luzio – Chief Marketing Officer di InfoCert

L’attestato vaccinale può essere veicolato sia in digitale che in cartaceo. Ove stampato manterrà il trust digitale grazie al contrassegno elettronico realizzato da LAND Srl, azienda informatica specializzata in Fraud Detection, Electronic Signature e dotata di un centro di competenza tecnico-legale nell’ambito della digitalizzazione. Consegnato in formato cartaceo, con una semplice scansione il cittadino può ricondurre il proprio attestato al formato digitale originale.

Per un aggiornamento in tempo reale sui dati vaccinali: https://www.salutelazio.it/i-numeri-in-tempo-reale

InfoCert SpA

InfoCert, Tinexta Group, è la più grande Certification Authority europea, attiva in oltre venti Paesi. La società eroga servizi di digitalizzazione, eDelivery, Firma Digitale e conservazione digitale dei documenti ed è gestore accreditato AgID dell’identità digitale nell’ambito di SPID (Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale). InfoCert investe in modo significativo nella ricerca e sviluppo e nella qualità: detiene un significativo numero di brevetti mentre le certificazioni di qualità ISO 9001, 27001 e 20000 testimoniano l’impegno ai massimi livelli nell’erogazione dei servizi e nella gestione della sicurezza. Il Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni InfoCert è certificato ISO/IEC 27001:2013 per le attività EA:33-35. InfoCert è leader europeo nell’offerta di servizi di Digital Trust pienamente conformi ai requisiti del Regolamento eIDAS (regolamento UE 910/2014) e agli standard ETSI EN 319 401, e punta a crescere sempre di più a livello internazionale anche mediante acquisizioni: detiene il 51% di Camerfirma, una delle principali autorità di certificazione spagnole e il 16,7% di Authada, Identity Provider tedesco all’avanguardia. InfoCert, infine, è proprietaria dell’80% delle azioni di Sixtema SpA, il partner tecnologico del mondo CNA, che fornisce soluzioni tecnologiche e servizi di consulenza a PMI, associazioni di categoria, intermediari finanziari, studi professionali ed enti.

Tinexta Group

Tinexta, quotata al segmento STAR della Borsa di Milano, ha riportato i seguenti Risultati consolidati al 31 dicembre 2020: Ricavi pari a Euro 269,1 milioni, EBITDA pari a Euro 77,9 milioni e Utile netto pari a Euro 37,9 milioni. Tinexta Group è tra gli operatori leader in Italia nelle quattro aree di business: Digital Trust, Cybersecurity, Credit Information & Management e Innovation & Marketing Services. La Business Unit Digital Trust eroga, attraverso le società InfoCert S.p.A., Visura S.p.A., Sixtema S.p.A. e la società spagnola Camerfirma S.A., prodotti e soluzioni per la digitalizzazione: firma digitale, identità digitale, onboarding di clientela, fatturazione elettronica e posta elettronica certificata (PEC) per grandi aziende, banche, società di assicurazione e finanziarie, PMI, associazioni e professionisti. La Business Unit Cybersecurity opera attraverso le società Yoroi, Swascan e Corvallis e costituisce uno dei poli nazionali nella ricerca ed erogazione delle soluzioni più avanzate per la protezione e la sicurezza dei dati. Nella Business Unit Credit Information & Management, Innolva S.p.A. e le sue controllate offrono servizi a supporto dei processi decisionali (informazioni camerali e immobiliari, report aggregati, rating sintetici, modelli decisionali, valutazione e recupero del credito) e RE Valuta S.p.A. offre servizi immobiliari (perizie e valutazioni). Nella Business Unit Innovation & Marketing Services, Warrant Hub S.p.A. è leader nella consulenza in finanza agevolata e innovazione industriale, mentre Co.Mark S.p.A. fornisce consulenze di Temporary Export Management alle PMI per supportarle nell’espansione commerciale.  Al 31 dicembre 2020 il personale del Gruppo ammontava a 1.403 dipendenti.

* * *

Per maggiori informazioni:

InfoCert
Press Relations Advisor BMP Comunicazione per InfoCert team.infocert@bmpcomunicazione.it Pietro Barrile +393207008732 – Michela Mantegazza +393281225838 – Francesco Petrella +393452731667 www.infocert.it
Tinexta S.p.A.
Chief External Relations & Communication Officer Alessandra Ruzzu +39 331 622 4168 alessandra.ruzzu@tinexta.com Press Office Manager Carla Piro Mander Tel. +39 06 42 01 26 31 carla.piro@tinexta.comMedia Advisor Barabino & Partners S.p.A. Foro Buonaparte, 22 – 20121 Milano Tel.: +39 02 7202 3535 Stefania Bassi: +39 335 6282 667 s.bassi@barabino.itSpecialist Intermonte SIM S.p.A. Corso V. Emanuele II, 9 – 20122 Milano Tel.: +39 02 771151