Martedì 11 giugno dalle ore 10:00 alle ore 13:00 saremo a Palazzo Turati a Milano per il workshop conclusivo del progetto FICES (First Italian Cross-border EIDAS Services), il progetto finanziato dalla Commissione Europea all’interno del programma CEF (Connecting Europe Facility) insieme a importanti ospiti.

DA FICEP (FIRST ITALIAN CROSSBORDER EIDAS PROXY) A FICES

Il progetto FICES ha preso il via circa un anno fa con l’obiettivo di consentire a cittadini dell’Unione Europea di sperimentare – mediante l’autenticazione con l’Identità Digitale rilasciata dai propri Stati di appartenenza – l’accesso a servizi offerti da aziende italiane.

Per raggiungere questo scopo FICES ha sfruttato l’infrastruttura OpenPay di Opentech, che interconnette banche a servizi di mobile payment e mobile ticketing, e i nodi di interconnessione tra i sistemi d’Identità nazionale già realizzati nell’ambito di FICEP (First Italian Crossborder eIDAS Proxy). Io scorso 22 maggio FICEP si è guadagnato un posto tra i 100 progetti vincitori del premio “PA sostenibile per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030”.

InfoCert ha partecipato a FICES come coordinatore operativo e amministrativo del consorzio, ha realizzato le interfacce verso i nodi di autenticazione e fornito i propri servizi trust eIDAS compliant distribuiti da Opentech agli utenti delle applicazioni mobile degli istituti finanziari coinvolti.

L’EVENTO CONCLUSIVO: A STEP TOWARDS THE EUROPEAN DIGITAL SINGLE MARKET

Tutte le aziende coinvolte nell’iniziativa avranno modo di raccontare gli importanti passi in avanti svolti verso la completa interoperabilità delle Identità Digitali dei cittadini dell’Unione Europea per l’accesso all’offerta di servizi di operatori privati.

All’evento parteciperanno giornalisti, rappresentanti di istituzioni (DGConnect, Banca d’Italia, Ambasciata Estone) business partner e top client delle aziende che hanno contribuito alla sperimentazione: InfoCertOpentechBNL, Europ Assistance Italia S.p.A. e l’operatore di mobile ticketing Smarticket.it.