Mercoledì 18 luglio InfoCert incontra un gruppo di dirigenti dei dipartimenti affari legali di alcune tra le maggiori aziende mondiali nel settore della comunicazione, internet, tecnologia, musica e contenuti multimediali, Google, Disney, Discovery, eBay, Vodafone, ENEL, ENI, per fare qualche esempio.

Ciò che accomuna i componenti del think tank siculo,  uniti da comuni origini e valori oltre che dalla distanza dal rigore e dalla serietà tradizionalmente associate alla figura dell’avvocato è fare networking e riflettere insieme sui risvolti giuridici delle tematiche più innovative.

Nel legal lunch che si terrà presso Palazzo Turati a Milano, in via Meravigli 7, mercoledì 18 luglio, Igor Marcolongo (head of Process&Compliance in InfoCert) e Marco Di Luzio (head of Digital Consulting sempre in InfoCert) parleranno di “Identità, fiducia e dematerializzazione – the legal tech revolution”.

Per guidare i presenti attraverso i concetti di fiducia e identità ai tempi del digitale; discutere i profili normativi e di compliance e in che modo InfoCert, una delle più’ importanti realtà italiane nel legal tech europeo, supporta la digital transformation di piccole e grandi imprese.

Condividi questo articolo su: