La digitalizzazione della corrispondenza formale

In questo studio, realizzato da IDC in collaborazione coi principali gestori PEC, tra cui InfoCert, viene  esaminato uno degli strumenti che sta al centro del modello di Trust Framework italiano: la Posta Elettronica Certificata (PEC).

I benefici diretti della Posta Elettronica Certificata in Italia

Nello studio, IDC ha analizzato l’uso della PEC:

  • attraverso alcuni degli ambiti di applicazione dove sta esprimendo un impatto profondo (dall’amministrazione del processo civile alla compliance in ambito finanziario),
  • attraverso l’esame degli ulteriori sviluppi previsti nell’evoluzione verso gli standard europei (eIDAS),
  • e soprattutto attraverso una analisi costi benefici della sostituzione della corrispondenza cartacea tradizionale con la PEC nei processi di accesso e interazione con il sistema postale (front-end), senza valutare le potenziali efficienze che coinvolgono i processi interni (back-end e long haul).

Clicca il pulsante per visualizzare e scaricare il White Paper:

Confronta i dati sulla diffusione della PEC e sui benefici che ne derivano per il lavoro e l'ambiente nell'Infobite: